mainSlogopaceclick Blog  · informatica · elettronica · astronomia..

Come ripristinare il corretto funzionamento di Windows Update

Se avete problemi con la procedura di aggiornamento di Windows (8 o 10), e non riuscite più a scaricare gli update per il sistema, procedete con questi passi per provare a risolvere la situazione.

1. controllate che la data e l'ora del sistema siano corrette (in caso correggetele dalle impostazioni)

2. aprite 'computer' (questo PC) e cliccate con il destro sulla partizione del sistema operativo (C:)
3. andate su strumenti e fate click su 'controllo del disco'
4. si aprirà una finestra, selezionate ANALIZZA
5. nel caso fossero rilevati degli errori, selezionate l'opzione RIPRISTINA
    (in caso venisse chiesto di pianificare l'analisi al riavvio, confermate e riavviate)

6. aprite un prompt dei comandi COME AMMINISTRATORE
   (cliccando con il destro sul logo del 'menu start')

7. inserite il comando seguente

Dism /Online /Cleanup-Image /RestoreHealth

8. eseguite il comando premendo INVIO
9. a comando completato, riavviate il PC

Verificate ora il corretto funzionamento di Windows Update.

NOTA:

Nel caso il comando non abbia funzionato, procedere con questi comandi aggiuntivi
(sempre da prompt dei comandi come amministratore - dopo ogni comando digitare invio):

net stop wuauserv
net stop bits
rd /s /q %windir%\softwaredistribution
net start bits
net start wuauserv

Riavviare Windows 10, dopo alcuni minuti il sistema dovrebbe ricevere correttamente gli aggiornamenti.

Come rimuovere il contrassegno di partizione attiva in sistemi Windows

Se vi siete trovati nella condizione di gestire i dischi e le partizioni in un sistema Windows (XP-->10), avrete sicuramente usato il tool di sistema 'Gestione Disco'.

undefined

In particolare, quando creiamo o modifichiamo partizioni di sistema (quelle dove è presente un sistema operativo), abbiamo la necessità di contrassegnarle come 'attive'.
Questa operazione non è difficile, basta cliccare con il destro sulla partizione e andare su 'Contrassegna come attiva'.

Si nota subito però che non esiste un comando tipo 'rimuovi contrassegno attivo'.

Come fare per rimuovere un contrassegno (active mark in inglese)?

1.
Aprire il prompt dei comandi come amministratore.
(Start>Esegui>cmd su 7 | click destro su logo windows su 8.1/10)

2. Dare il comando

diskpart

3. Si aprirà il tool, eseguire

list disksf

per visualizzare la lista dei dischi,

select disk NUMERO

per aprire un disco (vedi nota in fondo),

list partition

per visualizzare la lista delle partizioni del disco scelto,

select partition NUMERO

per aprire la gestione della partizione scelta

4. Infine eseguire

inactive

per contrassegnarla come 'non attiva'.

Se a questo punto controllate sul tool 'gestione disco' il mark 'attivo' sarà rimosso dagli attributi della partizione.

 

NOTA
Al momento della selezione disco/partizioni potreste essere in difficoltà perché non trovate i nomi delle partizioni.
Per capire su quale partizione eseguire la procedura, controllate il numero disco e il numero partizione (confrontando anche le dimensioni di questi) dal tool 'gestione disco' (i numeri corrispondono anche sul tool da cmd).

Home