Con Windows 8 e 10 è arrivato anche un nuovo visualizzatore di Immagini, che porta anche funzioni di ritaglio e ritocchi di base.

undefined

Se tuttavia, come me, siete un po' nostalgici del vecchio, snello e collaudato Visualizzatore di foto di Windows 7, potete ripristinarlo con questa guida.

Nota: la guida è sicura, non andrà a sovrascrivere il nuovo viewer, renderà solamente disponibile il 'vecchio' nella tendina Apri con.. starà a voi poi selezionare quello che più preferite!

undefined

 Si devono apportare delle modifiche al registro (proseguite a vostro rischio e pericolo).

Poichè le modifiche al registro sono troppo lunghe per essere eseguite a mano, ho creato un file automatico (che potrete aprire con il blocco note, per essere sicuri di quello che andrà a fare).

  1 - Scaricatelo da qui.

  2 - Apritelo, e cliccate su conferma l'unione.

In questo modo, si abiliteranno al 'vecchio' visualizzatore, le seguenti estensioni:

  .JPEG
  .PNG
  .GIF
  .BMP

Per i .TIFF è già configurato, lo si può verificare da:
pannello di controllo > programmi predefiniti > imposta programmi predefiniti > visualizzatore foto di windows > scegli i valori predefiniti per questo programma

Si potrà adesso selezionare il visualizzatore desiderato, dal pannello apri con:

undefined