Come scegliere una password?

Ci sono moltissime combinazioni, alcune più efficienti, altre meno; sono sicuramente da evitare quelle che richiamano alla nostra vita reale.

Il messaggio di Google è chiaro: “Il migliore amico dell’uomo (il cane) fa un lavoro esemplare nel proteggere la tua casa - così inizia un articolo di Fox Van Allen sul sito The Time -. Ma quando deve proteggere i tuoi account su internet, il nome del tuo amato cane è letteralmente la peggiore scelta possibile”.

Dimenticate il cane insomma, e con questo, ovviamente, tutto l’elenco che segue:

  • Il nome dei propri animali domestici
  • Una data conosciuta ai più, come per esempio l’anniversario di matrimonio
  • Il nome di un figlio
  • Il nome di un membro della famiglia
  • Il giorno del proprio compleanno
  • Una vacanza preferita
  • Qualcosa che abbia a che fare con la vostra squadra del cuore
  • Il nome di una persona a voi cara
  • La parola 'password'

Perché la necessità di un consiglio da parte di Google?

Se solo si pensa che nel 2014, la password più usata in assoluto sembra essere '123456', ci si rende conto della gravità della situazione.

In particolare le 25 password più usate nel 2014 sono:

123456, password, 12345, 12345678
qwerty, 123456789, 1234, baseball,
dragon, football, 1234567, monkey,
letmein, abc123, 111111, mustang,
access, shadow, master, michael,
superman, 696969, 123123,
batman, trustno1

Inutile dire che se avete una password tra queste, sarebbe il caso di cambiarla urgentemente.