Se avete embeddato il widget di Twitter in una vostra pagina avrete notato che l'altezza è fissa e non si adatta automaticamente con la pagina.

Se avete la necessità che si ridimensioni automaticamente aggiungete questo script alla fine della pagina web.

 

<script>
    $(document).ready(function () {
        detectFr();
    });
    function detectFr() {
        if ($("#twitter-widget-0").length > 0) {
            setTimeout(function () {
                setH();
            }, 250);
        } else {
            setTimeout(function () {
                detectFr();
            }, 500);
        }
    }
var panningBottom = 100; //<< INSERIRE IL VALORE CHE PIU' SI ADATTA AL VOSTRO HEADER
    function setH(){
        $('.twitter-timeline, .twitter-timeline-rendered').css('height', window.innerHeight-panningBottom);
    }
</script>

In questo modo, al caricamento, lo script andrà a cercare l'iframe in cui viene caricato il widget da Twitter, e ne imposterà l'altezza in base a quella della pagina madre.

Se avete un header più o meno alto, potete aumentare o meno il valore di panning-bottom per evitare che l'altezza impostata sia troppo lunga.

Ovviamente per funzionare, lo script ha bisogno dell'embed di jQuery.