mainSlogopaceclick Blog  · informatica · elettronica · astronomia..

7 modi per creare Task .NET C#

Se stiamo programmando in C# (.NET) e siamo nella situazione di dover creare ed eseguire un Task in un nuovo thread, possiamo procedere in molti modi diversi.

Per prima cosa aggiungiamo la seguente direttiva di using:

 using System.Threading.Tasks;

Usiamo uno dei seguenti metodi:

1. Metodo classico

Task.Factory.StartNew(() => { Console.WriteLine("Hello Task :D"); });

2. Usando Delegate

Task task = new Task(delegate { MyVariousCommands(); });
task.Start();

3. Usando Action

Task task = new Task(new Action(MyMethod));
task.Start();

dove MyMethod è in metodo vero e proprio:

private void MyMethod()
{
  Console.WriteLine("Hello Task :D");
}

4. Usando Lambda senza metodo

Task task = new Task( () => { MyVariousCommands(); } );
task.Start();

5. Usando Lambda con metodo

Task task = new Task( () => MyMethod() );
task.Start();

6. Usando Run (.NET 4.5)

public async Task DoStuff()
{
  await Task.Run(() => MyMethod());
}

7. Usando FromResult (.NET 4.5)

public async Task DoStuff()
{
  int result = await Task.FromResult<int>(SumMe(1, 2));
}

private int SumMe(int a, int b)
{
  return a + b;
}


Ricordate
che nonè possibile avviare un Task che è già stato eseguito.
In questo caso (se dobbiamo rieseguire uno stesso Task) dovremo re-inizializzare il Task prima di poterlo ri-eseguire.

Come ripristinare le schede di rete (funzionamento e visualizzazione) in Windows 8 e 10

Risolvere problemi di connessione

Nel caso ci siano problemi con la connessione, con i messaggi di 'connettività limitata' o con il cattivo instradamento di richieste TCP, è possibile fare ricorso ad un ripristino delle funzionalità di rete di Windows.

1

Aprire un prompt dei comandi come amministratore (su Windows 8/10) basta fare click destro sul logo Windows in basso a sinistra per trovarlo.

2

Eseguite uno o più di questi comandi per ripristinare la corrispettiva funzione:

Firewall - ripristina la Advanced Security policy del firewall con quella originale

netsh advfirewall reset 

Winsock - ripristina e pulisce il catalogo Winsock (libreria usata dal protocollo TCP) [richiede riavvio]

netsh winsock reset

BranchCache - ripristina il servizio, ne cancella la cache e resetta le impostazioni alle originali

netsh branchcache reset

IPv4 - resetta i componenti che gestiscono il protocollo TCP/IP

netsh int ip reset

IPv6

netsh int ipv6 reset 

 3

 Nel caso del reset Winsock, dopo il riavvio, digitare

netsh int ip reset c:\resetlog.txt

 

Windows network adapter restorer

Nel caso la scheda di rete non voglia collegarsi ad internet, la prima cosa da fare è controllare se i driver sono correttamente installati.

Che fare quando i driver risultano all'ultima versione (e senza problemi riscontrati da Windows) ma nelle 'impostazioni scheda' (da pannello di controllo>centro connessioni di rete e condivisione) non appaiono schede di rete? 

(a me è successo dopo l'aggiornamento a Windows 10)

undefined

La prima cosa da provare a fare è disinstallare la periferica dal computer, al riavvio il sistema reinstallerà i driver automaticamente (o chiederà la cartella da cui installarli, in questo caso inserite il disco originale del sistema o cercateli su internet da un altro pc).

Nel caso il pannello impostazioni scheda non si sia ripristinato (e conseguentemente impedisca il corretto funzionamento delle connessioni del pc), procedere come di seguito.

LA PROCEDURA E' ABBASTANZA RISCHIOSA, MA SEMBRA UNA DELLE POCHE CHE SIANO IN GRADO DI RIPRISTINARE IL CENTRO CONNESSIONI. PROSEGUIRE A PROPRIO RISCHIO.

1

Aprire Regedit cliccando con il tasto destro sul logo di Windows (in basso a sinistra), andando su esegui e digitando

regedit

2

Dirigersi sul percorso

HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Network\Connections

e aprire quest'ultima cartella cliccandovi una volta sopra

3

Sulla parte destra troverete una chiave chiamata

ClassManagers

4

Cliccatevi con il destro ed eliminatela

5

Riavviate il PC

[NOTA]

NEL CASO LA PROCEDURA NON FUNZIONASSE (O IL SISTEMA NON RIPRISTINASSE AUTOMATICAMENTE LA CHIAVE), ESEGUITE QUESTO FILE PER RIPRISTINARLA MANUALMENTE CON LA VERSIONE CORRETTA E FUNZIONANTE:

1 - Scaricate questo file ed estraete lo .zip  [AUTOFIX]

2 - Click destro sul file .reg all'interno e andate su 'Unione'

3 - Riavviate il pc

 

A questo punto il centro connessioni di rete e condivisione (in particolare le 'impostazioni scheda') dovrebbe aver ricominciato a funzionare e a far dialogare correttamente i driver delle schede con il sistema operativo.

undefined

Non vi resta che connettervi con il vostro metodo preferito.

 

Le scorciatoie (i comandi) da tastiera di Windows 10

E' da poco uscito il nuovo sistema operativo di Microsoft, ed insieme alle molte novità che ha portato, ci sono anche i nuovi comandi rapidi da usare con la tastiera.

Qui di seguito un elenco di quelli principali:

  • Tasto Windows + Tab: attiva il Task View
  • Tasto Windows + A: attiva l’Action Center
  • Tasto Windows + C: Cortana (interrogazione vocale)
  • Tasto Windows + D: mostra Desktop
  • Tasto Windows + E: apre Esplora Risorse
  • Tasto Windows + G: apre la nuova barra di Xbox per scattare screenshot e registrare sessioni di gioco
  • Tasto Windows + H: apre il menù di condivisione
  • Tasto Windows + I: apre le Impostazioni di sistema
  • Tasto Windows +K: abilita la funzione di streaming audio video a dispositivi wireless esterni (Connect)
  • Tasto Windows +L: blocca il sistema
  • Tasto Windows +P: attiva funzione Proiezione schermo (Miracast)
  • Tasto Windows +R: esegue un comando
  • Tasto Windows +S: attiva Cortana
  • Tasto Windows +X: apre menu delle funzioni power user
  • Tasto Windows + su/giù/sinistra/destra: scorre tra le applicazioni
  • Tasto Windows + Crtl + D: crea un nuovo desktop virtuale
  • Tasto Windows + Crtl + F4: chiude un desktop virtuale
  • Tasto Windows + Crtl + destra/sinistra: scorre i desktop virtuali
  • Tasto Windows + Shift + destra/sinistra: sposta le app da un monitor all’altro
  • Tasto Windows + 1, 2, 3..: apre i programmi pinnati sulla barra delle applicazioni (1,2.. è la posizione sulla barra, da sinistra)
  • Tasto Windows + giù: ridimensiona una finestra a schermo intero/riduce a icona una finestra ridimensionata.
  • Tasto Windows + su: ingrandisce una finestra ridimensionata/riapre una finestra ridotta a icona
Home