Cosa sono

Gli Hash sono usati in informatica per mappare una stringa (una sequenza di bit) di lunghezza arbitraria in una stringa di lunghezza predefinita.

E' una sorta di 'firma' di un documento elettronico. Per ogni stringa si può calcolare un hash, quindi ogni stringa diversa avrà hash diverso.
Tuttavia calcolando 2 volte l'hash di uno stesso file (stringa) si avrà come risultato lo stesso output.
Hash calcolati con algoritmi diversi, ovviamente daranno diverso risultato.

undefined

Vengono usate per verificare l'integrità dei file (usati per questo anche in informatica forense).
Per esempio quando scaricate una ISO di Windows, sotto il link per il download troverete la corrispondente chiave SHA1.

undefined

Ebbene, una volta scaricato sul PC, per verificare che il file sia integro (privo di errori di trasmissione o di manomissioni volontarie per via di attacchi MITM) basterà ricalcolare l'hash in locale e confrontarlo con la stringa fornita online.

Approfondimento sugli Hash, qui.

Windows 

E' possibile usare CertUtil:

CertUtil -hashfile c:\path\filename.ext <algoritmo>

al posto di <algoritmo> inserire uno tra questi: MD2, MD4, MD5, SHA1, SHA256, SHA384, SHA512.

In alternativa è possibile utilizzare l'utilità File Checksum Integrity Verifier (FCIV) per calcolare i valori hash crittografici MD5 o SHA-1 di un file.

FCIV -md5 -sha1 c:\path\filename.ext

Non è possibile generare CRC32, tuttavia per Windows esiste anche un utilissimo programma gratuito di Nirsoft,
HashMyFiles, prelevabile dal relativo sito, che permette il calcolo da GUI anche con tale algoritmo.

undefined

Linux

Per calcolarlo di una stringa:

$ echo abcdefg.. | md5sum
$ echo abcdefg.. | sha1sum

Per il calcolo CRC32 di un file:

$ cksum /path/filename.ext

Per il calcolo MD5 o SHA di un file:

$ md5sum /path/filename.ext
$ sha1sum /path/filename.ext
$ sha256 /path/filename.ext
$ sha512 /path/filename.ext

Per verificarlo:

$ sha256sum -c /path/filename-CHECKSUM

in questo caso, se il calcolo coincide, verrà dato un OK.

Mac OS

md5 /path/filename.ext
shasum -a 1 /path/filename.ext
shasum -a 256 /path/filename.ext
crc32 /path/filename.ext

Calcolo online

E' possibile anche usare dei tool online.
Uno di questi è sicuramente OnlineMD5.com, che ci permetterà di calcolare gli hash MD5 e SHA sia per file che per stringhe di testo direttamente da browser e senza caricare fisicamente il file.