mainSlogopaceclick Blog  · informatica · elettronica · astronomia..

La maratona di Opportunity, 42 Km e 11 anni in un time lapse di 8 minuti

Per celebrare il lavoro del rover Opportunity su Marte la NASA ha pubblicato un video time lapse di 8 minuti in cui scorrono i 42 chilometri percorsi in 11 anni.

undefined

Otto minuti mozzafiato con le foto riprese dalla hazcam nella parte sinistra e la mappa del percorso tortuoso seguito dal piccolo rover a destra.

L'audio è un'interpretazione delle misurazioni delle vibrazioni effettuate dal rover: i suoni "morbidi" identificano un terreno regolare, mentre quelli più forti indicano un percorso tortuoso.

Fonte: NASA 

Hubble e i suoi 25 anni di servizio

Il telescopio spaziale Hubble festeggia il 25° compleanno.

Lanciato in orbita il 24 aprile 1990, con la missione STS-31 (a bordo dello space shuttle Discovery, ora in pensione), ha da sempre sbalordito gli scienziati sia per le scoperte che senza di esso non sarebbero state fatte, sia per l'estrema resistenza che ha avuto negli anni.

 

undefined

Certamente in 25 anni sono stati fatti degli upgrade sia hardware (andando di persona con lo shuttle) che software, che gli hanno permesso di rimanere all'avanguardia nella ricerca spaziale.

Nel 2007 a causa di un grave guasto si temette di doverlo abbandonare; in seguito tuttavia (nel 2009) la missione Atlantis lo riammodernizzò proprio in orbita, consentendogli di arrivare ad oggi.

Nel 2018 tuttavia lascerà il posto di re orbitale al James Webb Telescope (JWT), il nuovo telescopio che si affiancherà ad Hubble (HST) nella ricerca extrasolare.

 

Hubble fu concepito grazie ad una collaborazione tra NASA ed ESA (European Space Agency) e ci ha permesso di fare osservazioni di una qualità strabiliante, che supera di gran lunga i limiti dei più potenti telescopi terrestri, che devono aver sempre a che fare con atmosfera e polveri (l'atmosfera distorce e filtra la radiazione elettromagnetica di alcune lunghezze d'onda).

 

 

 

undefined

(il JWT)

In attesa del suo successore, Hubble continua ad offrirci una visione mozzafiato dello spazio.
Orbita ad una altezza di circa 560Km (compie un'orbita ogni 92 minuti).


Curiosità: HST prende il nome da Edwin Hubble, astronomo statunitense che nei primi anni del 900 definì una delle leggi più importanti dell'astronomia moderna, la legge di Hubble.

 

 

Un tramonto su Marte da Curiosity

Dopo tre anni di marcia su Marte, Curiosity continua a stupire per i materiali che ancora oggi ci invia.

In questo caso si tratta di un tramonto.

Un cromatismo diverso e originale, che ben si sposa con quelli tipici del suolo marziano. Le foto della NASA sono state catturate nell'arco di sei minuti, poco prima che il Sole si nascondesse dietro un rilievo montuoso.

La luce profonda registrata negli scatti era stata ipotizzata nelle simulazioni, ma la prima osservazione reale sul campo è stata una bella sorpresa per tutti.

Il video:

Marte panoramica a 1 miliardo di pixel

Una visita virtuale al pianeta rosso, grazie all'incredibile foto rilasciata dalla NASA.

Un'immagine panoramica ad altissima risoluzione, catturata dal rover "Curiosity" e frutto di un assemblaggio di 896 singole fotografie scattate su Marte tra ottobre e novembre 2012.

 

Il risultato è stupefacente.

Un consiglio: mettete la modalità a schermo intero e muovetevi con il mouse in ogni direzione, usando lo zoom.

Home